Numero di Interventi

3

Importo del progetto

€ 32.632.040

Descrizione

Il territorio Riminese esprime oggi un prodotto turistico maturo, che ha causato la perdita di competitività, con una progressiva diminuzione dei flussi turistici, soprattutto stranieri, e la conseguente chiusura di centinaia di attività economiche.
Per far fronte a questa dinamica, il territorio riminese ha attivato un percorso fortemente partecipato per la definizione di una nuova “Vision” che fosse capace di sviluppare progetti in grado di invertire il declino. Fin dal 2010, Rimini si è dotata di un Piano Strategico prima e di un Masterplan Strategico poi, nei quali è stato indicato, fra gli altri, il progetto del Parco del Mare quale intervento strategico per il rinnovamento del prodotto turistico e per il rilancio socio-economico del territorio.
Il Parco del Mare è un’infrastruttura ambientale e di servizi dedicati al benessere, alla qualità della vita, alla sana alimentazione che ha l’ambizione di rigenerare in profondità e nel tempo i suoi 16 km di costa. Una trasformazione che è fisica e spaziale ma che si regge su un profondo cambio culturale e relazionale e che vuole costituire il nuovo riferimento per il coinvolgimento di nuovi investitori e il rinnovamento delle attività esistenti.
La zona di Rimini Nord presenta un marcato stato di degrado fisico, urbano ed edilizio che denuncia una perdita di competitività delle numerose imprese economiche turistiche presenti; una perdita di attrattività e di valore del principale settore economico che si ripercuote anche sulla struttura sociale, tipicamente collegata da un economia familiare d’impresa. La perdita di valore dell’economia turistica produce, in questo particolare tessuto socio-economico, una crescente marginalità che alimenta a sua volta il degrado fisico con forme di abbandono di strutture edilizie ed intere porzioni di ambiti urbani. Rimini Nord presenta poi una marginalità dovuta ad una separazione fisica dal centro e dal resto del territorio, data dalla scarsità di collegamenti di mobilità e dalla progressiva perdita delle poche centralità urbane; si tratta, in altri termini, di una situazione di frammentarietà e separazione che nel tempo ha portato ad una progressiva perdita di attrattività, di funzioni di eccellenza, di luoghi urbani dell’identità sociale.
Di fronte a questo crescente degrado l’Amministrazione ha predisposto il Progetto per la riqualificazione urbana e ambientale e il recupero delle vocazioni identitarie dei luoghi dell’area Turistica di rimini nord, progetto complessivo di rigenerazione urbana teso a ridurre la frammentarietà, ad incrementare la attrattività urbana del prodotto turistico, a migliorare e ri-costruire i luoghi identitari della cittadinanza e dei city users, ad innalzare i livelli dei servizi per gli abitanti e per i turisti.

Galleria Foto / Video

LOCALIZZAZIONE